Torna in libertà lo scrittore egiziano Ahmed Naji

Lo scrittore e blogger egiziano Ahmed Naji torna finalmente in libertà, dopo almeno 9 mesi di carcere. 

najiLo ha annunciato questa mattina il suo avvocato Mahmoud Othman, secondo il quale la Corte di Cassazione del Cairo ha ordinato la sospensione della sentenza che aveva condannato il giovane autore a due anni di carcere per “violazione del pudore e della morale pubblica, a causa del contenuto di un capitolo del suo ultimo libro, Vita: istruzioni per l’uso (tradotto e pubblicato in Italia dall’editore Il Sirente quest’anno), ritenuto offensivo e sessualmente esplicito.

Nel maggio scorso, Naji aveva vinto il PEN/Barbey Freedom to Write Award.

Il giovane scrittore dovrebbe essere liberato oggi, o al massimo domani mattina, dalla prigione di Tora in cui si trova da marzo. Il caso di Naji verrà discusso nuovamente il 1 gennaio 2017.

È una buona notizia, che speriamo verrà riconfermata nella prossima udienza.

Per chi si fosse perso le numerose puntate precedenti della vicenda, ecco un piccolo storico:

Arrestato lo scrittore egiziano Ahmed Naji

La traduzione in italiano del capitolo incriminato (e molto altro)

La pubblicazione della versione italiana di “Vita: istruzioni per l’uso

La mobilitazione degli intellettuali egiziani per Ahmed Naji

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...