video “L’armée du salut” di Abdellah Taïa al Festival del Cinema di Venezia

Un'immagine tratta dal film
Un’immagine tratta dal film

L’armée du salut dello scrittore marocchino Abdellah Taïa sbarca al Festival di Venezia, selezionato all’interno della Settimana Internazionale della Critica.

Primo lungometraggio di Taia (il film è stato scritto e diretto dallo stesso autore ed è una co-produzione franco-marocchina), il film è tratto dall’omonimo romanzo uscito in Francia nel 2006 e tradotto in italiano con il titolo L’esercito della salvezza (trad. di S. Valenti, ISBN, 2009).

Da Osservatorioiraq che lo ha recensito di recente:

[L’esercito della salvezza è] una sorta di libro-matrice, “un libro che racchiude l’origine di tutto ciò che sono”. Riprende immagini e tematiche già trattate in precedenza dallo scrittore e anticipa alcuni spunti poi approfonditi in Uscirò da questo mondo e dal tuo amore (Isbn, 2010) e Ho sognato il re (Isbn, 2012). Per Abdellah Taia si tratta di un crocevia esistenziale e allo stesso tempo stilistico, che segna il passaggio dal racconto al romanzo.

Ancora su Abdellah Taïa

Abdellah Taïa e il Marocco: un rapporto molto controverso

Abdellah Taïa fra letteratura e omosessualità

Pagina Facebook (non gestita direttamente dall’autore)

E infine, una clip del film

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...