video “Beirut, I love you”, di Zena el Khalil: blog, libro e ora un film!

Sono stata molto contenta di leggere su Internet che a breve uscirà un film-documentario basato su un libro letto qualche anno fa e che mi era piaciuto parecchio: parlo di Beirut, I love you, dell’artista visiva e blogger libanese Zena el Khalil (da me recensito per Arabismo).

Beirut, I love you (copertina dell’edizione in inglese)

Il blog di Zena divenne molto famoso durante la guerra israelo-libanese dell’estate 2006, perchè era un resoconto umano e personalissimo della sua vita e di quella dei suoi cari sotto le bombe. Ebbe talmente successo che catturò l’attenzione della grande stampa internazionale (CNN e BBC) e non solo. Grazie all’interessamente di un agente letterario, il blog si trasformò in un libro, che fu poi tradotto in molte lingue e che in Italia è stato pubblicato da Donzelli. La stessa Marta Donzelli che è produttrice per la Vivo Film e che ha deciso di produrre un film-documentario tratto dal libro di Zena, che verrà diretto dal regista italiano Gigi Roccati.

In una recente intervista con il sito SugarStreetReview, Zena racconta come il processo di adattamento del libro alla sceneggiatura per il film le sia costato ben due anni di lavoro. Il primo ciak si è avuto qualche mese fa e il film ha già ottenuto alcuni primi finanziamenti (dal TorinoFilmLab e dal programma MEDIA dell’Unione Europea).

La notizia “editoriale” invece è che il libro di Zena verrà pubblicato anche negli USA, ed il debutto è previsto per l’autunno del 2012.

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...